La versione del tuo browser non è aggiornata. Per una migliore navigazione del sito, scarica la versione più recente.

Postepay Standard La carta prepagata ricaricabile, perfetta per acquistare online.
 

Postepay Standard

  • Fai shopping in Italia e all'estero, e sui siti internet convenzionati VISA
  • Preleva denaro contante presso gli sportelli ATM Postamat e bancari
  • Non hai costi annuali di gestione

costo emissione

10 ,00

La carta giusta per te

Postepay Standard è la carta affidabile per i tuoi acquisti online, per prelevare denaro contante, sia in Italia che all'estero, presso gli uffici postali e gli ATM Postamat e bancari che espongono il marchio VISA o VISA Electrone, per viaggiare in libertà. Puoi personalizzarla direttamente in App Postepay e scegliere i limiti di pagamento e prelievo.

Vantaggi

La ricarichi ovunque, in modo semplice e veloce!

Puoi ricaricarla in qualsiasi momento da App, sito web, ufficio postale, tabaccherie e punti vendita convenzionati. Per informazioni su costi ed orari del servizio di ricarica visita la pagina dedicata.

Liberi di prelevare

Puoi prelevare denaro contante, sia in Italia che all'estero, presso gli uffici postali e gli ATM Postamat e bancari che espongono il marchio VISA o VISA Electron.

Portala sempre con te

Scarica l'App Postepay e utilizza i nuovi servizi di mobilità per pagare, direttamente dal tuo smartphone, il parcheggio nelle strisce blu in oltre 100 città e il carburante e nelle stazioni IP abilitate e acquistare titoli di viaggio per trasporto urbano ed extraurbano.

Sicurezza

Con la tua Carta Postepay Standard puoi operare in sicurezza sui canali digitali. Per maggiori informazioni vai nella sezione “Operare in sicurezza”.

ScontiPoste

Con la carta Postepay Standard aderisci al programma ScontiPoste, per avere fino al 20% di cashback sui tuoi acquisti. Scopri di più .

Come richiedere

IN UFFICO POSTALE

Puoi richiedere la tua Carta Postepay nell’ Ufficio Postale a te più vicino.
La carta che riceverai sarà già attiva, pronta per i tuoi acquisti!

Come ricaricare

Puoi ricaricare in ufficio postale:
 
  • con versamento in contanti;
  • con un'altra Carta prepagata Postepay;
  • con una carta di debito associata ad un conto corrente BancoPosta.

Per informazioni su costi ed orari del servizio di ricarica visita la pagina dedicata.

Puoi ricaricare la tua postepay presso gli sportelli automatici ATM Postamat, con la tua Postepay o carta di pagamento aderente al circuito Postamat, PagoBancomat o ai circuiti internazionali Visa, Visa Electron, Vpay, Mastercard e Maestro.

Per informazioni su costi ed orari del servizio di ricarica visita la pagina dedicata.

Se sei registrato puoi ricaricare la tua carta Postepay subito online dalla tua area personale di poste.it o postepay.it. Se non hai ancora un account, registrati ora.

Se effettui l’operazione di ricarica da postepay.it puoi farlo anche utilizzando una carta di pagamento aderente al circuito Visa, Visa Electron, VPay e Mastercard.

Per informazioni su costi ed orari del servizio di ricarica visita la pagina dedicata.

Ricarica direttamente dal tuo smartphone o tablet grazie alle App Postepay e BancoPosta. Con l'App Postepay puoi ricaricare anche da un'altra Postepay.

Da App Postepay puoi ricaricare la tua carta Postepay anche con una carta di pagamento aderente al circuito Visa, Visa Electron, VPay e Mastercard.


Per informazioni su costi ed orari del servizio di ricarica visita la pagina dedicata.


Con il servizio Postepay Open puoi ricaricare le tue carte Postepay direttamente in App Postepay tramite i tuoi conti di pagamento detenuti presso altri Istituti Bancari abilitati. Per saperne di più clicca qui.
Tabaccherie rete PUNTOLIS

La ricarica può essere effettuata anche in contanti dal titolare della carta o da un terzo, da un minimo di 1,00 euro ad un importo massimo di 997,99 euro ad operazione, presentando il numero della carta da ricaricare e:
  • un documento di identità in corso di validità (la carta d'identità, il passaporto, la patente di guida);
  • la tessera del codice fiscale rilasciata dall'Agenzia delle Entrate, tessera sanitaria regionale, ovvero carta di identità elettronica come tesserino valido per l'attestazione del codice fiscale.
Qualora tu sia sprovvisto del documento di identità in corso di validità e della tua tessera sanitaria (codice fiscale), il rivenditore non potrà procedere con la ricarica.

Cerca il punto vendita più vicino

*Servizio fornito da LIS Pay S.p.A. Per info, privacy, condizioni economiche e trasparenza visitare il sito puntolis.it

Il servizio è disponibile con pagamento mediante carte di debito del circuito Maestro, carte Postamat e Postepay.

Chiamando il Call Center (numero verde 803.160) oppure direttamente online potrai verificare se il servizio è disponibile per la tua zona e prenotare l’appuntamento nei giorni ed orari che ti saranno indicati.
 
La ricarica automatica delle carte prepagate Postepay è il servizio che consente di effettuare ricariche automatiche “a tempo" (es. settimanale, quindicinale o mensile) oppure a “a soglia”, eseguite ogni volta che il saldo disponibile sulla carta da ricaricare scende al di sotto di un importo da te definito.

Paga con il tuo smartphone

Con la Carta prepagata Postepay Standard puoi abilitare il servizio Google Pay o Apple Pay (a seconda del sistema operativo utilizzato) in App BancoPosta o in App Postepay per pagare contactless e online con il tuo smartphone Android o IOS (iPhone e Watch) in tutta semplicità e velocità: ti basterà avvicinare il tuo smartphone, iPhone o Watch al POS Contactless con schermo acceso oppure pagare in tutte le App che accettano Apple Pay e Google Pay.

Scopri di più

Per le condizioni economiche della Ricarica e per tutte le commissioni relative alle operazioni effettuabili con la tua Carta Postepay Standard, consulta il Foglio informativo.
 

Principali Condizioni generali Postepay Standard
Quota rilascio carta 10,00 euro1
Ricarica minima all'acquisto 5,00 euro1
Plafond massimo 3.000,00 euro
Rimborso plafond2 Si
Prelievo giornaliero massimo da ATM 250,00 euro da ATM Postamat e bancario
Prelievo mensile massimo da ATM Illimitato
Importo massimo di ricarica3 50.000,00 euro annui, ricaricati sul totale delle carte nominative intestate allo stesso Titolare
Ricarica on line da www.poste.it e www.postepay.it tramite servizio BancoPosta Online e/o conto BancoPosta Click e/o con altra Postepay

Massimo 3.000,00 euro per operazione
Massimo 2 ricariche giornaliere dallo stesso ordinante

Pagamenti Standard
Presso gli uffici postali Gratuiti
Tramite POS VISA/VISA Electron Gratuiti
Ricariche cellulari Gratuite

1Non previsto/a per la richiesta di una nuova Carta, effettuata tramite call center (numero verde 800.00.33.22) da clienti già titolari di Carta Postepay con validità residua non superiore a 2 mesi o scaduta da non oltre 18 mesi.
2Il pagamento del rimborso viene effettuato al valore nominale e al netto delle commissioni di rimborso.
3L’anno solare di riferimento, ai fini del computo del limite di 50.000,00 euro, è calcolato dalla data della prima operazione di ricarica effettuata, a partire dal 1° luglio 2012, sulla Carta o su una delle Carte intestate allo stesso Titolare.

Puoi avere la tua Carta Postepay Standard a soli 10 euro.

Puoi rinnovare la carta a partire da 2 mesi prima e fino a 18 mesi dopo la data di scadenza. Al momento dell'attivazione, il credito residuo della tua precedente Postepay sarà trasferito gratuitamente sulla nuova.

Ai fini del rinnovo della carta è necessario confermare o aggiornare il tuo indirizzo di domicilio.

Puoi farlo:

  • online dalla tua Area Personale selezionando il tasto «Rinnova» presente in corrispondenza della tua carta in scadenza o già scaduta. In alternativa puoi chiamare il numero gratuito 800.00.33.22. Riceverai quindi la nuova carta direttamente al tuo indirizzo di domicilio, senza alcuna spesa aggiuntiva, mantenendo l’attuale PIN. Una volta ricevuta la nuova Postepay potrai attivarla online. Al momento dell’attivazione ricordati di verificare la validità del tuo documento di identità e di tenere a portata di mano sia la vecchia che la nuova carta. La nuova Carta da attivare sarà visibile nella tua area personale. Una volta attivata, la nuova carta sarà visibile anche in App Postepay o BancoPosta. Potrai attivare la carta ricevuta anche chiamando il numero gratuito 800.00.33.22. Ti ricordiamo che Poste Italiane e PostePay non chiedono mai attraverso messaggi di posta elettronica, lettere, SMS o telefonate dirette, di fornire i codici personali, dati delle carte di pagamento (es. numero di Carta Postepay, data di scadenza, codice di verifica: CVV2, CVC2) o i codici di sicurezza (es. PIN, Password). Pertanto, è opportuno non dare mai seguito a e-mail, lettere o telefonate/SMS che abbiano come oggetto la richiesta di dati personali, codici di sicurezza o di strumenti di pagamento. 
  • In qualsiasi Ufficio Postale, in cui confermando o aggiornando il tuo indirizzo di domicilio, riceverai gratuitamente la nuova carta Postepay Standard immediatamente attiva e il relativo nuovo PIN. Ricordati di portare con te la carta in scadenza/scaduta.
Carta Postepay Standard ti permette di pagare contactless e online direttamente dal tuo smartphone  Android abilitato grazie al servizio Google Pay.

Come puoi attivare il servizio
Ti basta avere una Carta Postepay Standard e uno smartphone Android abilitato alla tecnologia NFC con una versione del sistema operativo pari o superiore alla 4.4.2 e:
  • scaricare, installare l’App Postepay e accedere con le tue credenziali;
  • selezionare la carta che desideri abilitare al servizio;
  • richiedere l’attivazione del servizio seguendo le istruzioni indicate sulla schermata;
  • impostare un metodo sicuro per lo sblocco dello Smartphone (impronta digitale, sequenza, password, etc.).

Come puoi pagare con Google Pay
Per i pagamenti su POS fino a 50,00 euro basta avvicinare il tuo smartphone Android al POS Contactless con schermo acceso.

Per i pagamenti su POS superiori a 50,00 euro o qualora richiesto basta sbloccare il tuo smartphone con la modalità sicura da te scelta in precedenza e avvicinare il tuo smartphone al POS Contactless.

Inoltre, con il telefono sbloccato potrai usare la tua Postepay attivata al servizio per pagare in tutte le app che accettano Google Pay, basta scegliere Google Pay come metodo di pagamento, visualizzare il riepilogo sullo smartphone e confermare.
Pagare con Apple Pay è veloce, comodo e sicuro. Scopri di più .
Commissioni per i prelievi:
  • 1,00 euro da ATM Postamat;
  • 1,00 euro da da uffici postali abilitati (POS);
  • 1,75 euro da ATM bancario abilitato, in Italia e Paesi Euro;
  • 5,00 euro da ATM bancario abilitato, Paesi non Euro + 1,10% dell'importo del prelievo dal 1° luglio 2018.

Commissioni per i pagamenti:
  • gratuiti da uffici postali abilitati (POS);
  • gratuiti su POS (Circuito Visa);
  • gratuite per le ricariche dei cellulari;
  • gratuiti tramite collegamento telematico dai siti internet di Poste Italiane;
  • gratuiti su POS virtuali (esercenti online);
  • gratuiti su terminali (POS) di esercenti aderenti al circuito Visa/Visa Paywave, in Italia e all’estero, con dispositivo mobile e carta Postepay Standard abilitati ai pagamenti;
  • 1,10% dell'importo del pagamento in valuta diversa dall'euro su terminali (POS) di esercenti aderenti al circuito Mastercard/Mastercard PayPass all'estero con dispositivo mobile.

Per tutti i dettagli consulta il foglio informativo della Carta Postepay prepagata.
Il sistema Sicurezza Web di Poste Italiane si adegua alle indicazioni della Direttiva Europea Payment Services Directive (PSD2). In quest'ottica l'App Postepay diventerà lo strumento principale per effettuare le tue operazioni. Scopri come nella sezione dedicata a come effettuare operazioni online.
Con Notifiche - informative e alert puoi tenere sotto controllo ed eseguire operazioni in mobilità con la tua carta Postepay. Puoi attivare il servizio dalla tua area personale dei siti poste.it e postepay.it e scegliere quali tipologie di notifiche ricevere. Il servizio non prevede alcun costo di attivazione, pagherai solo il costo di ogni SMS ricevuto o inviato, secondo le tariffe decise dal tuo operatore di telefonia mobile.
Se vuoi bloccare la carta in caso di furto o smarrimento, chiama il numero 800.00.33.22 dall'Italia e il numero +39.02.82.44.33.33 dall'estero.

Per chiedere il rimborso del saldo residuo dopo un furto o lo smarrimento della carta, devi andare in ufficio postale e fornire il numero della carta, il documento di identità e copia della denuncia di furto o smarrimento. Il rimborso avverrà al netto delle commissioni di blocco e sostituzione ove previste nel foglio informativo. Potrai anche richiedere l’emissione di una nuova carta su cui potrà essere trasferito il rimborso.

Duplicato PIN

Se hai dimenticato il PIN scarica l’App Postepay e abilita la tua carta per averlo sempre a portata di mano.
In alternativa puoi chiamare il Servizio Clienti BancoPosta e PostePay al numero 800.00.33.22 e richiedere un duplicato del PIN che ti sarà spedito direttamente all’indirizzo di domicilio indicato al momento dell’acquisto della carta e che puoi verificare e aggiornare nella tua Area Personale.

Sblocco PIN

Se hai bloccato il PIN per superamento tentativi errati e ora lo ricordi, puoi recarti presso qualsiasi Ufficio Postale per ripristinarlo

Modifica PIN

Se desideri modificare il tuo PIN puoi farlo presso qualsiasi ATM. La funzionalità non è disponibile per carte scadute, bloccate e in corso di rinnovo.

Il limite di prelievo giornaliero (a valere sulla disponibilità della carta) è di:
  • 250,00 euro da ATM bancario o ATM postamat;
  • 3.000,00 euro da uffici postali abilitati (POS).
Il limite di pagamento giornaliero (a valere sulla disponibilità della carta) è di 3.000,00 euro.

Dal 1° aprile 2018, al fine di prevenire e contrastare l’uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio e finanziamento del terrorismo, non sarà consentito il prelievo con le carte di debito BancoPosta e le carte Postepay in alcuni Paesi esteri (consulta l’elenco aggiornato dei Paesi, disponibile anche presso gli uffici postali).
Gratuita entro un massimale di 25,00 euro al giorno.
Ricevi sconti in cashback direttamente sulla tua carta, facendo acquisti presso i numerosi negozi convenzionati.
Per conoscere tutte le caratteristiche, le limitazioni, le ipotesi di esclusione dell’iniziativa ScontiPoste è necessario consultare la descrizione completa dell’iniziativa disponibile su www.scontiposte.it o contattare il Servizio Clienti BancoPosta e PostePay al numero gratuito 800.00.33.22.
Le Mie Carte è il servizio che ti permette di personalizzare le funzionalità della tua carta, per le funzioni online, ATM e App Postepay.
Puoi chiedere il rimborso del credito residuo della tua carta Postepay scaduta in qualsiasi Ufficio Postale.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale: per le condizioni contrattuali ed economiche della Carta prepagata Postepay Standard consulta il Foglio Informativo disponibile presso gli uffici postali e nella sezione Trasparenza.

Per le condizioni contrattuali del servizio Postepay Open consultare il Foglio Informativo di riferimento disponibile presso gli uffici postali e su poste.it, sezione Trasparenza Bancaria.


Per le condizioni del servizio Apple Pay consulta le Condizioni del Servizio Apple Pay di Apple INC.

Per le condizioni del servizio Google Pay di Google LLC consulta i Termini di Utilizzo.

Il pagamento in App Postepay e App BancoPosta è regolato dai rispettivi accordi con Google Pay e Apple Pay non esclusivi senza costi aggiuntivi per il cliente.

Aiutaci a migliorare

Partecipa al sondaggio. Miglioriamo insieme i servizi di Poste Italiane.  

Sì, PARTECIPO

Altri prodotti

Conto BancoPosta

Conto BancoPosta

Un conto corrente, tante opzioni che danno valore alle tue esigenze.

Carta Postamat Maestro

Carta di debito Postamat Maestro

Per prelevare contante e pagare in tutto il mondo.

Postepay Evolution da App

Postepay Evolution

Più che un’evoluzione, è una rivoluzione.

Crescere  Sostenibili
© Poste Italiane 2022 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina