La versione del tuo browser non è aggiornata. Per una migliore navigazione del sito, scarica la versione più recente.

Postepay PUNTOLIS La carta prepagata dotata di IBAN richiedibile presso i tabaccai PUNTOLIS.

Postepay PUNTOLIS

  • Con l'IBAN accrediti stipendio o pensione direttamente sulla carta, disponi e ricevi bonifici
  • Ricarica la carta presso le tabaccherie PUNTOLIS abilitate al servizio
  • Paga in sicurezza in Italia, all'estero e online

canone annuo

12 , 00

Vantaggi

LA COMODITÀ È NELLE TUE MANI

  • Postepay PUNTOLIS è la carta prepagata dotata di IBAN, con cui ricevere ed effettuare bonifici e pagamenti di tutti i giorni in sicurezza.

CODICE IBAN

  • La carta è dotata di un codice IBAN, visualizzabile da App Postepay e App Bancoposta e sul sito postepay.it, che permette l’accredito dello stipendio o pensione, l’invio e la ricezione di bonifici e la domiciliazione delle utenze.

LA RICHIEDI DOVE VUOI

  • Per richiedere la tua carta Postepay PUNTOLIS, ti basta andare in una delle tabaccherie PUNTOLIS abilitate al servizio*. Trova qui il più vicino a te.

SOTTOSCRIZIONE CONTRATTO E ATTIVAZIONE IN UFFICIO POSTALE

  • La carta sarà recapitata direttamente presso l’indirizzo comunicato al tabaccaio in fase di richiesta. Sarà possibile attivare la carta in qualsiasi ufficio postale dopo aver sottoscritto il contratto.

Sicurezza

  • Con la tua Carta Postepay PuntoLIS puoi operare in sicurezza sui canali digitali. Per maggiori informazioni vai nella sezione “Operare in sicurezza

Come ricaricare

È possibile effettuare la ricarica della carta prepagata Postepay PUNTOLIS presso le tabaccherie PUNTOLIS abilitate al servizio**. Trova qui il più vicino a te.
Puoi ricaricare in ufficio postale:
 
  • con versamento in contanti;
  • con un'altra Carta prepagata Postepay;
  • con una carta di debito associata ad un conto corrente BancoPosta.
Puoi ricaricare la tua postepay presso gli sportelli automatici ATM Postamat, con la tua Postepay o carta di pagamento aderente al circuito Postamat, PagoBancomat o ai circuiti internazionali Visa, Visa Electron, Vpay, Mastercard e Maestro.
 

Se sei registrato puoi ricaricare la tua carta Postepay subito online dalla tua area personale di poste.it o postepay.it. Se non hai ancora un account, registrati ora.

Se effettui l’operazione di ricarica da postepay.it puoi farlo anche utilizzando una carta di pagamento aderente al circuito Visa, Visa Electron, VPay e Mastercard.

Ricarica direttamente dal tuo smartphone o tablet grazie alle App Postepay e BancoPosta. Con l'App Postepay puoi ricaricare anche da un'altra Postepay.

Da App Postepay puoi ricaricare la tua carta Postepay anche con una carta di pagamento aderente al circuito Visa, Visa Electron, VPay e Mastercard.

Il servizio è disponibile con pagamento mediante carte di debito del circuito Maestro, carte Postamat e Postepay.

Chiamando il Call Center (numero verde 803.160) oppure direttamente online potrai verificare se il servizio è disponibile per la tua zona e prenotare l’appuntamento nei giorni ed orari che ti saranno indicati.
 
La ricarica automatica delle carte prepagate Postepay è il servizio che consente di effettuare ricariche automatiche “a tempo" (es. settimanale, quindicinale o mensile) oppure a “a soglia”, eseguite ogni volta che il saldo disponibile sulla carta da ricaricare scende al di sotto di un importo da te definito.

Come richiedere

Per richiedere la tua carta Postepay PUNTOLIS, ti basta andare presso le tabaccherie PUNTOLIS abilitate al servizio*.

Paga con GPay

Con Postepay PUNTOLIS puoi abilitare il servizio Google Pay in App Postepay per pagare contactless o online utilizzando il tuo smartphone android: ti basterà avvicinare il tuo smartphone al POS Contactless con schermo acceso oppure pagare in tutte le App che accettano Google Pay.

Scopri di più

Nel Foglio informativo trovi tutte le condizioni economiche relative alla ricarica e a tutte le commissioni delle operazioni che puoi effettuare con la tua carta Postepay PUNTOLIS. Nella seguente tabella abbiamo selezionato le principali.

Principali condizioni economiche
 
Costo di emissione 5,00 euro + 15,00 di ricarica minima sulla carta
Canone annuo 12,00 euro
Plafond carta 30.000,00 euro
Importo massimo di ricarica
  • Nei limiti del plafond
  • Massimo 100.000,00 euro ricaricati sul totale delle carte Postepay con IBAN intestate allo stesso Titolare
Ricarica online da poste.it e postepay.it tramite servizio BancoPosta Online o da conto BancoPostaClick o con altra Postepay Massimo 3000,00 euro per operazione
Massimo 2 ricariche giornaliere dallo stesso ordinante
Trasferimento P2P (Postepay 2 Postepay) Gratuito entro un massimale di 25,00 euro al giorno.
Accredito stipendio/pensione Gratuito
Limite di prelievo giornaliero (a valere sulla disponibilità della carta)
  • 600,00 euro da ATM bancario o ATM postamat, nei limiti del plafond da uffici postali abilitati (POS)
  • Mensile: 2.500,00 euro da ATM bancario o ATM postamat
Limite pagamento (a valere sulla disponibilità della carta)
  • Su POS di esercenti terzi: Giornaliero 3.500,00 euro e Mensile 10.000,00 euro
  • In uffici postali abilitati: nei limiti del plafond della carta
Commissione per bonifico SEPA in addebito
  • 1,00 euro eseguito da postepay.it e da App Postepay
  • 3,50 euro eseguito da ufficio postale
Commissione per postagiro
  • 0,50 euro eseguito da postepay.it e da App Postepay
  • 0,50 euro eseguito da ufficio postale
Commissione addebito Sepa Direct Debit Core
  • 0,40 euro da Paesi dello Spazio Economico Europeo SEE
  • 1,50 euro da Svizzera e Principato di Monaco
esclusi gli addebiti diretti disposti dalle aziende creditrici riportate nell'elenco pubblicato da Poste Italiane sul sito www.poste.it nelle pagine dedicate al servizio e disponibile presso tutti gli uffici postali.
Il costo di emissione della Postepay PUNTOLIS è di 5,00 euro + 15,00 di ricarica minima sulla carta. Il canone annuo è di 12,00 euro.
Commissioni per i prelievi:
  • gratuiti da ATM Postamat;
  • 1 euro da uffici postali abilitati;
  • 2 euro da ATM bancario abilitato, in Italia e Paesi Euro;
  • 5 euro da ATM bancario abilitato, Paesi non Euro + 1,10% dell'importo del prelievo.
Commissioni per i pagamenti:
  • gratuite da uffici postali abilitati (POS);
  • gratuite su POS (Visa/Visa PayWave);
  • gratuite per le ricariche dei cellulari;
  • gratuite tramite collegamento telematico dai siti internet di Poste Italiane;
  • gratuite su POS virtuali (esercenti online);
  • gratuite su terminali (POS) di esercenti aderenti al circuito Visa/Visa PayWave, in Italia e all’estero, con dispositivo mobile e carta Postepay PUNTOLIS abilitati ai pagamenti;
  • 1,10% dell’importo del pagamento in valuta diversa dall’euro sui terminali (POS) di esercenti aderenti al circuito Visa/Visa PayWave all’estero con dispositivo mobile e carta Postepay PUNTOLIS abilitati ai pagamenti NFC.
Per tutti i dettagli consulta il foglio informativo della Carta Postepay PUNTOLIS.  
Le commissioni per bonifico SEPA in addebito sono di 1,00 euro se eseguito da postepay.it e da App Postepay oppure di 3,50 euro se eseguito da ufficio postale. Con solo 1,00 euro in più, puoi eseguire Bonifici Sepa Istantanei da postepay.it e da APP Postepay.

Le commissioni per il Postagiro sono di 0,50 euro, se eseguito da ufficio postale, postepay.it e da App Postepay.

E’ inoltre possibile effettuare in ufficio postale bonifici/postagiro permanenti, bonifici esteri, bonifici per detrazione fiscale, bonifici per previdenza complementare e bonifici a favore della Tesoreria dello Stato (questi ultimi possono essere effettuati anche dal sito www.poste.it).

Servizio Bonifici Istantanei

E' disponibile in App PostePay il nuovo servizio di bonifici istantanei (cd.  “SEPA INSTANT CREDIT TRANSFER - SCT INST”) con cui puoi disporre fino a un massimo di 2 operazioni giornaliere per un importo massimo giornaliero di 5.000 euro verso le banche aderenti allo schema SEPA Instant Credit Transfer. L'importo massimo per il primo bonifico SEPA istantaneo disposto verso un nuovo IBAN beneficiario è di 1.000 eurotrascorse 48 ore sarà possibile effettuare bonifici con importi superiori.
ll servizio è disponibile 24 ore su 24, 7 giorni su 7, festivi compresi e consente di ricevere e disporre Bonifici da e verso banche facenti parte dell’Area SEPA aderenti allo schema SEPA Instant Credit Transfer. Per l’elenco delle banche aderenti leggi qui

Resta invariata l’attuale modalità di erogazione dei bonifici SEPA, con addebito in tempo reale e accredito entro il giorno successivo.

Attraverso il nuovo cruscotto disponibile in App Postepay, puoi gestire in modo semplice e immediato gli addebiti diretti SEPA domiciliati sulla tua Carta Postepay PUNTOLIS. Senza doverti recare necessariamente all’ufficio postale puoi:

  • visualizzare i mandati sottoscritti;
  •  consultare gli addebiti già eseguiti o in scadenza sulla tua carta;
  •  inserire specifici limiti di importo;
  •  modificare l’IBAN di addebito;
  •  conferire e revocare il mandato nel caso il beneficiario aderisca al servizio opzionale SEDA (servizio opzionale per lo scambio, tra creditore e Banca del debitore, di flussi elettronici relativi alle informazioni contenute nei mandati).
Puoi recuperare l’IBAN della tua Postepay in qualsiasi momento:
  • in ufficio postale;
  • tramite l’App Postepay;
  • attraverso la tua area riservata del sito Postepay.
In caso di deterioramento/malfunzionamento della carta, puoi richiedere la sostituzione recandoti in qualsiasi ufficio postale oppure chiamando l'Assistenza Clienti al numero verde 800.00.33.22. Ricordati di avere a portata di mano la carta e il tuo documento di riconoscimento.

La nuova carta ti sarà inviata, non attiva, all’indirizzo indicato al momento della richiesta di sostituzione. Una volta ricevuta la nuova Postepay, potrai attivarla in ufficio postale e presso qualsiasi sportello ATM Postamat. Il credito residuo sarà automaticamente trasferito sulla nuova carta.

Il PIN della tua carta non cambia, potrai continuare ad utilizzarlo per pagamenti e prelievi. Se hai dimenticato il PIN puoi scaricare l’App Postepay e abilitare la tua carta per averlo sempre a portata di mano. In alternativa puoi chiamare il Servizio Clienti BancoPosta e PostePay al numero 800.00.33.22 e richiedere un duplicato del PIN che ti sarà spedito direttamente all’indirizzo indicato al momento dell'acquisto della carta. Se intendi ricevere il PIN presso un indirizzo diverso, devi recarti in ufficio postale.

Ricorda che in caso di furto o smarrimento dovrai recarti in ufficio postale e portare anche la denuncia fatta alle Autorità di Pubblica Sicurezza.

In caso di scadenza della tua carta Postepay PUNTOLIS riceverai direttamente a casa la nuova carta.

Una volta ricevuta la nuova Postepay PUNTOLIS, potrai attivarla online, in Ufficio Postale o presso qualsiasi sportello ATM Postamat.

La nuova Carta da attivare sarà visibile nella tua area personale del sito postepay.it, dove potrai attivarla in pochi semplici passi. Se non hai ancora un account, registrati ora.

Il credito residuo sarà automaticamente trasferito sulla nuova carta. 
Una volta attivata, la nuova Carta sarà visibile anche in App Postepay o BancoPosta.

Il PIN della tua carta non cambia, potrai continuare ad utilizzarlo per pagamenti e prelievi.

Se hai dimenticato il PIN puoi scaricare l’App Postepay e abilitare la tua carta per averlo sempre a portata di mano. In alternativa puoi chiamare il Servizio Clienti BancoPosta e PostePay al numero 800.00.33.22 e richiedere un duplicato del PIN che ti sarà spedito direttamente all’indirizzo indicato al momento dell'acquisto della carta. Se intendi ricevere il PIN presso un indirizzo diverso, devi recarti in ufficio postale.

Gratuito entro un massimale di 25,00 euro al giorno.
Carta Postepay PUNTOLIS ti permette di pagare contactless e online direttamente dal tuo smartphone  Android abilitato grazie al servizio Google Pay.

Come puoi attivare il servizio
Ti basta avere una Carta Postepay PUNTOLIS e uno smartphone Android abilitato alla tecnologia NFC con una versione del sistema operativo pari o superiore alla 4.4.2 e:
  • scaricare, installare l’App Postepay e accedere con le tue credenziali;
  • selezionare la carta che desideri abilitare al servizio;
  • richiedere l’attivazione del servizio seguendo le istruzioni indicate sulla schermata;
  • impostare un metodo sicuro per lo sblocco dello Smartphone (impronta digitale, sequenza, password, etc.),

Come puoi pagare con Google Pay
Per i pagamenti su POS fino a 50,00 euro basta avvicinare il tuo smartphone Android al POS Contactless con schermo acceso.

Per i pagamenti su POS superiori a 50,00 euro o qualora richiesto basta sbloccare il tuo smartphone con la modalità sicura da te scelta in precedenza e avvicinare il tuo smartphone al POS Contactless.

Inoltre, con il telefono sbloccato potrai usare la tua Postepay attivata al servizio per pagare in tutte le app che accettano Google Pay, basta scegliere Google Pay come metodo di pagamento, visualizzare il riepilogo sullo smartphone e confermare.
É possibile viaggiare sulle reti della metropolitana abilitate utilizzando tutte le carte di debito BancoPosta e le carte prepagate Postepay con tecnologia contactless su circuito Visa, senza più la necessità di avere con sé il biglietto cartaceo.

Per entrare in metropolitana è sufficiente avvicinare la tua carta ad uno dei POS NFC con il simbolo contactless  presenti sui tornelli delle stazioni di metro.

Al momento del primo accesso in metro verrà bloccato sulla tua carta un importo stabilito dalla banca che gestisce il servizio di accettazione dei pagamenti (acquirer) per conto della società di trasporto pubblico locale. Tale importo potrebbe essere superiore a quello della singola corsa (ad esempio il costo del biglietto giornaliero).

Il costo effettivo del biglietto viene calcolato successivamente dall’azienda di traporto e addebitato secondo le tempistiche previste dal circuito, in base alla miglior tariffa applicata alle corse effettivamente fruite e di conseguenza potrà essere addebitato sulla Carta un importo inferiore o uguale a quello inizialmente bloccato. Per ulteriori dettagli e per conoscere le reti metropolitane abilitate visita il sito delle aziende di trasporto pubblico locale.

Se il controllore ti chiede il biglietto, basta mostrare la carta che hai utilizzato per accedere ai tornelli o lo smartphone Android se hai pagato con la Carta Postepay PUNTOLIS utilizzando il servizio Google Pay. Per ulteriori dettagli visita il sito dell’azienda di trasporto pubblico locale.

 

Il sistema Sicurezza Web di Poste Italiane si adegua alle indicazioni della Direttiva Europea Payment Services Directive (PSD2). In quest'ottica l'App Postepay diventerà lo strumento principale per effettuare le tue operazioni. Scopri come nella sezione dedicata a come operare online.
Con Notifiche - informative e alert puoi tenere sotto controllo ed eseguire operazioni in mobilità con la tua carta Postepay. Per attivare il servizio di notifiche via SMS, ti basta andare nella tua area personale e scegliere quali notifiche ricevere. Il servizio non prevede alcun costo di attivazione, mentre il costo per ogni SMS ricevuto o inviato dipende dal tuo operatore di telefonia mobile.
In caso di furto o smarrimento, per bloccare la carta ti basta chiamare il numero 800.00.33.22 (dall'Italia) e il numero +39.02.82.44.33.33 (dall'estero).
Se hai dimenticato il PIN scarica l’App Postepay e abilita la tua carta per averlo sempre a portata di mano.

In alternativa puoi chiamare il Servizio Clienti BancoPosta e PostePay al numero 800.00.33.22 e richiedere un duplicato del PIN che ti sarà spedito direttamente all’indirizzo indicato al momento dell'acquisto della carta.

Se intendi ricevere il PIN presso un indirizzo diverso, devi recarti in Ufficio Postale.
Il limite di prelievo è di:
  • 600 euro al giorno e 2.500 euro al mese, da ATM Postamat o bancario abilitato
  • nei limiti del plafond, da uffici postali abilitati (POS)

Il limite di pagamento è di:
  • 3.500 euro giornalieri e 10.000 euro mensili, su POS di esercenti terzi
  • nei limiti del plafond della carta, presso gli uffici postali abilitati


Dal 1° aprile 2018, al fine di prevenire e contrastare l’uso del sistema finanziario a scopo di riciclaggio e finanziamento del terrorismo, non sarà consentito il prelievo con le carte di debito BancoPosta e le carte Postepay in alcuni Paesi esteri (consulta l’elenco aggiornato dei Paesi, disponibile anche presso gli uffici postali).
Ricevi sconti in cashback accreditati direttamente sulla carta presso i numerosi negozi convenzionati.
Per conoscere tutte le caratteristiche, le limitazioni, le ipotesi di esclusione dell’iniziativa ScontiPoste è necessario consultare la descrizione completa dell’iniziativa disponibile su www.scontiposte.it o contattare il Servizio Clienti BancoPosta e PostePay al numero gratuito 800.00.33.22.
Le Mie Carte è il servizio che ti permette di personalizzare le funzionalità della tua carta, per le funzioni online, ATM e App Postepay.

Aiutaci a migliorare

Partecipa al sondaggio. Miglioriamo insieme i servizi di Poste Italiane.  

Sì, PARTECIPO

*LIS Holding S.p.A.
**LIS Pay S.p.A.

Messaggio pubblicitario con finalità promozionale. La Carta Postepay PUNTOLIS è lo strumento di moneta elettronica prepagato e ricaricabile, messo a disposizione da PostePay S.p.A. - Patrimonio destinato IMEL, soggetta a direzione e coordinamento di Poste Italiane S.p.A.. Per le condizioni contrattuali ed economiche della Carta prepagata Postepay PUNTOLIS e per informazioni su costi, limitazioni, sul diritto di recesso e sulle modalità di eventuali reclami consulta il Foglio Informativo ai sensi della Normativa in Materia di Trasparenza  Delle Operazioni e dei Servizi Bancari disponibile presso gli uffici postali e nella sezione Trasparenza di questo sito.

Per le condizioni del servizio Google Pay di Google LLC consulta i Termini di Utilizzo.

Scarica o aggiorna l'App Postepay
  • Scarica l'App su Apple Store
  • scarica l'app da Google Play
Hai bisogno di aiuto?

Postepay Standard

Postepay Standard

La carta prepagata ricaricabile, perfetta per acquistare online.
 

Conto BancoPosta

Conto BancoPosta

Un conto corrente, tante opzioni che danno valore alle tue esigenze

Carta BancoPosta

Carta BancoPosta

Ancora più completa e flessibile grazie alle nuove funzionalità che puoi utilizzare anche online.

Crescere Sostenibili
© Poste Italiane 2021 - Partita iva: 01114601006

vai a inizio pagina