e-Postepay

Il decreto legislativo 90/2017 (Direttiva Antiriciclaggio) limita l'uso dei titoli al portatore.
A partire dal 19 giugno 2018 non sarà più possibile utilizzare le seguenti carte prepagate al portatore: Postepay NewGift (in tutte le versioni), My Postepay, e-Postepay, Postepay Twin, Postepay EnelMia.
Per continuare ad utilizzare la propria carta è possibile trasformarla gratis in una carta Prepagata Postepay Standard presso qualsiasi ufficio postale. In alternativa è possibile chiedere a sportello l'estinzione della propria carta, senza spese e con rimborso dell'importo eventualmente presente, previa presentazione del codice di rimborso.
In entrambi i casi è necessario esibire un documento d'identità in corso di validità e il codice fiscale.
Per le carte evolute in Postepay Standard nominative le condizioni economiche sono riportate nel Foglio Informativo